Seleziona una pagina

Rilevazione dei dati corporei a Legnano

Rilevazione dei dati corporei a Legnano

L’analisi della composizione corporea detta BIA-ACC, è resa possibile presso la Parafarmacia B.C.F Farma tramite un test che misura la cosiddetta bioimpedenza, in modo semplice e veloce.
Si rilevano i dati di composizione del corpo a Legnano in pochi minuti, tramite dei patch posizionati su mani e piedi, che consentono di valutare diversi parametri utili alla definizione dello stato di benessere dell’organismo.

L’analisi con rilevazione dei dati corporei definisce la massa grassa e la massa magra nel corpo, la percentuale di acqua totale, il metabolismo basale totale e per ogni organo, e il peso ideale.

Il test misura in modo rapido ma approfondito la composizione corporea, e i dati ottenuti sono comparati con quelli dei valori standard per evidenziare possibili stati di squilibrio del peso o dei componenti. Analizza il rapporto tra grasso e muscoli, eventuali carenze di massa muscolare, e idratazione totale delle cellule. Inoltre, l’analisi della massa grassa può essere utile anche a localizzare gli accumuli di adipe in alcune zone del corpo.

Nel caso dell’acqua, viene fornito il dato sulla sua distribuzione, ovvero come viene persa dal corpo giornalmente, e quanta se ne deve assumere. Il peso ideale, viene indicato nella percentuale di chilogrammi di grasso da perdere, e chilogrammi di massa magra da acquisire.

Presso la nostra Parafarmacia a Legnano, disponiamo di apparecchiature in grado di analizzare la composizione corporea, valutando anche il livello di stress che l’organismo mette in modo reagendo nelle sue funzioni fisiologiche.

Perché eseguire la rilevazione dati corporei

Il fine è quello dell’analisi dello stato di salute del corpo dal punto di vista metabolico, consigliata specialmente per i soggetti in sovrappeso.

Utile anche nei casi di recupero da stress cronico, la rilevazione dei dati corporei può fornire dati validi anche per prevenire patologie più serie. Il dimagrimento o perdita di massa grassa, infatti, diminuisce il rischio di patologie a carico dell’apparato cardiovascolare, diabete e ipertensione arteriosa.

Il controllo durante le diete, inoltre, è fondamentale per evitare che si perda massa magra e si aumenti anche il rischio di osteoporosi. Le apparecchiature per la rilevazione dei dati corporei, quindi, sono in grado di tenere sotto monitoraggio la situazione durante la dieta, oppure valutare da quale base di partenza agire per un corretto regime alimentare.

Si possono effettuare anche delle rilevazioni destinate agli sportivi, per l’analisi della massa magra, metabolismo basale, e l’analisi segmentale della massa magra – permette di valutare la distribuzione dei muscoli e il loro stato di sviluppo. Il nostro personale sarà anche in grado di fornire eventuali consigli alimentari e comportamentali che consentano il ripristino dello stato di benessere.

Come si effettua la rilevazione dati corporei a Legnano

Il paziente sale a piedi scalzi sulla bilancia impedenziometrica, che rileva i dati in pochi minuti tramite 8 elettrodi con 4 punti di contatto cutaneo – come abbiamo detto saranno posti su mani e piedi. Non è necessario svestirsi, e l’esame, non è invasivo né doloroso.

Tra i parametri evidenziati nella rilevazione dati corporei BIA-ACC ci sono:

  • AAT: tessuto adiposo addominale sottocutaneo che viscerale
  • ACMass: massa cellulare attiva, comprende muscoli, ossa, sangue e connettivi
  • AT: tessuto adiposo
  • ALST: tessuto muscolare peduncolare di braccia e gambe
  • Bbuffer: dato bicarbonati ossei
  • Bm: dato minerale osseo
  • BMR: metabolismo basale
  • Bone: ossa
  • Body Weight: peso corporeo
  • CIDs: disturbi infiammatori cronici se il PA è minore di 3,5  a causa dell’emissione continua di cortisolo in 24 ore
  • Cr-24h: emissione di creatina urinaria in 24 ore
  • ECK: potassio extra cellulare, con infiammazione cronica se supera il 2%
  • ECMatrix: matrice extra cellulare, dove si verificano gli scambi ormonali – rallentati se supera il 25%
  • ECMprotein: collagene extra cellulare, se è minore del 2% esiste una facilità di ottenere strappi muscolari
  • ECW: acqua extra cellulare, con infiammazione cronica se supera il 43%
  • FFM: massa magra, minimo al 75%
  • FM: massa grassa, massimo al 25%
  • FM up 4 week: la massa grassa che si può sviluppare in 4 settimane
  • Gly: glicogeno come riserva energetica muscolare, minimo allo 0,8%
  • Glu Free: glucosio libero
  • ICW: acqua intra cellulare
  • Le: lipidi essenziali
  • PA: angolo di fase per l’emissione del cortisolo – deve essere maggiore di 3,5 alta al mattino e bassa alla sera – compreso tra 2,5 e 3,5 rappresenta un’emissione sempre uguale – minore del 2,5 l’emissione è più alta alla sera che al mattino
  • Ratio K/Mg: potenziale d’azione, indicatore di una corretta funzionalità elettrica dei 4 apparati: cardiaco, muscolare, sistema nervoso, gastrointestinale
  • R.C.V.: rischio cardio vascolare
  • Skeletal Muscle: muscolatura scheletrica
  • Skeletal Muscle/FM: indice di fitness
  • SMI: classe di sarcopenia o perdita muscolare
  • Stm: sistemi tampone che difendono dall’acidità
  • TBCa: calcio totale osseo
  • TBK: potassio totale
  • TBCl: cloro totale
  • TBMg: magnesio osseo
  • TBNa: sodio totale, con possibile indice infiammatorio se è alto
  • TBP: fosfati ossei
  • TBProtein: proteine totali, se inferiore al 18% significa che il cortisolo è sempre attivo
  • TBW: acqua totale, se< 50%, bere di più
  • Visceral Organs: organi viscerali come fegato, pancreas – il peso di tali organi diminuisce con l’aumento del grasso viscerale, e si arriva al fenomeno down regulation (funzionano in modo minore).

Contattaci per Maggiori Informazioni